Corsa

Abbigliamento Invernale per Andare a Correre: Come Vestirsi per il Freddo

Con il periodo invernale, gli appassionati di running devono correre ai ripari. Difatti, per non perdere la forma fisica ottimale, i fan di questa disciplina devono attrezzarsi in modo adeguato. Se non si adattano alle temperature sempre più basse, rischiano di avere serie ripercussioni sulla propria salute. Dunque, è saggio conoscere come vestirsi per andare a correre durante il periodo invernale! Ecco tutto ciò che bisogna sapere sull’argomento, in modo da continuare ad esercitarsi sempre!

Prima regola: proteggere la testa

In primo luogo, occorre comprendere che un buon vestiario per praticare running oppure jogging durante la stagione invernale tiene conto di ogni parte del corpo. Sotto questo punto di vista, occorre quindi proteggere la testa per così dire. Infatti, bisogna evitare di prendere freddo nelle parti alte del proprio corpo, in quanto è possibile ammalarsi alla gola con dolori che possono portare anche a febbre oppure altri disturbi fastidiosi. Dunque, è bene avvalersi di scalda collo oppure cappelli adeguati. Naturalmente, gli indumenti utilizzati devono sempre garantire una certa libertà nei movimenti.

Questo perché una sensazione di stress può influire sull’esperienza della corsa. Inoltre, per la propria sicurezza, è bene controllare che gli indumenti indossati sul capo e sulla parte del collo non ostacolino la vista. Sul mercato comunque, grazie anche all’aumento della fama di attività sportive come running e jogging, è davvero facile trovare accessori invernali che permettono di non prendere freddo durante l’inverno.

Indossare vestiti termici

Un altro buon consiglio da seguire assolutamente se si vuole andare a correre durante il periodo invernale è quello di indossare vestiti termici. Ciò si intende sia per magliette che per pantaloni adeguati. I vestiti termici permettono di non disperdere il calore che il corpo produce, mantenendo una temperatura costante e combattendo il freddo causato dalle basse temperature invernali. Allo stesso tempo, gli indumenti definiti termici risultano essere abbastanza elastici e permettono una completa libertà nei movimenti. Scegliendo indumenti di qualità sarà possibile trovare in quest’ultimi dei validi alleati per mantenersi in allenamento anche durante la stagione invernale. Davvero, una volta provati magliette e pantaloni termici sarà impossibile non portarli sempre con sé! I vestiti termici sono anche abbastanza resistenti e solitamente anche lavarli in lavatrice oppure a mano non risulta essere un’operazione complicata. 

Attenzione anche all’intimo

Molti trascurano il proprio abbigliamento intimo quando si tratta di andare a correre in Inverno. Tuttavia, questo pensiero comune è assolutamente sbagliato. Si deve sempre prestare attenzione agli indumenti intimi quando ci si deve preparare per l’attività fisica durante il periodo invernale. Difatti, sia per uomini che per donne, l’intimo dovrebbe essere funzionale, nel senso che dovrebbe trasportare il sudore all’esterno e mantenere la pelle sempre asciutta. Gli indumenti dovrebbero essere leggeri e non dovrebbero appesantire troppo la massa corporea. 

Utilizzare giacche a ventoadatte

Sul mercato è possibile acquistare anche giacche a vento specifiche per running. Quest’ultime sono eccezionalmente efficaci in quanto sono leggere ma riescono a proteggere dal freddo in modo ottimale. Inoltre, tali giacche sono una protezione contro vento e pioggia. In ultima analisi, grazie alle giacche e all’abbigliamento menzionato in precedenza, è possibile andare a correre anche nel periodo invernale!